Tracoma in Etiopia: insieme possiamo debellarlo!

L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha elaborato una strategia di prevenzione e cura del tracoma chiamata S.A.F.E., che prevede 4 tipi di intervento:

S. SURGERY = Operazioni chirurgiche 

per curare le persone affette da tracoma nello stadio più avanzato della malattia (trichiasi).

A. ANTIBIOTICS = Distribuzioni di massa di antibiotici

anche nei villaggi più isolati, per curare e prevenire la diffusione del tracoma.

F. FACIAL CLEANLINESS = Sensibilizzazione

sull’importanza delle pratiche igieniche, come lavarsi le mani e viso, per prevenire il contagio.

E. ENVIRONMENTAL IMPROVEMENT = Costruzione di pozzi e latrine

per garantire l’accesso a fonti di acqua pulita e migliorare le condizioni igienico-ambientali.

CBM è l’unica Organizzazione Non Governativa (ONG) che sta lavorando contemporaneamente su tutti e 4 questi fronti.

In questo modo il tracoma non ritorna. Con questa strategia possiamo debellare il tracoma anche dall’Etiopia. 

Insieme a te, oggi, possiamo fermare il contagio. E vogliamo farlo proprio in questo istante.

FAI LA TUA DONAZIONE, NOI LA TRASFORMEREMO IN

  • 400.000 antibiotici distribuiti
  • 30.000 persone curate
  • pozzi e latrine per 80.000 persone
  • formazione di 100 operatori socio-sanitari
  • kit chirurgici per 10 Centri Sanitari Governativi

AIUTACI ORA!