Etiopia: il tracoma non si ferma

Dawud ha bisogno di antibiotici

Nella scuola di Dawud, in Etiopia, non ci sono solo libri e speranze di un futuro migliore.Tra i banchi di scuola corre veloce, tra le lezioni e i giochi, una grave minaccia: il tracoma.
Il contagio si diffonde velocemente e, se non curati tempestivamente, i bambini rischiano di diventare ciechi per sempre.

 

Dawud è uno di questi bambini. Ci colpisce per il suo sguardo curioso, che ci racconta la speranza di un futuro luminoso. Lui non sa però che, a causa del tracoma, sul suo domani rischia di calare il buio. Dawud ha bisogno di essere curato con urgenza con gli antibiotici. Se non interveniamo subito, la malattia diventerà dolorosa e lo condannerà alla cecità.

 

CBM si impegna ogni giorno per combattere il tracoma in Etiopia: anche oggi dobbiamo guardare negli occhi questa emergenza, perché Dawud merita di vedere il suo futuro.

 

Non abbassare lo sguardo. Dona ora.

30 euro doni antibiotici a 5 bambini malati di tracoma

 

50 euro ci aiuti ad allestire cliniche mobili per trovare bambini malati di tracoma 

 

150 euro ci aiuti a costruire pozzi per garantire a interi villaggi acqua pulita e prevenire il tracoma con l’igiene

Il primo passo verso la cura del tracoma

Gli antibiotici sono solo una componente della strategia che utilizziamo per debellare il tracoma. Questa strategia si chiama S.A.F.E., è promossa dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) e prevede 4 azioni combinate: distribuzione degli antibiotici, operazioni chirurgiche, educazione all’importanza dell’igiene quotidiana e costruzione di pozzi dai quali attingere acqua pulita.

In questo video ti spieghiamo come lavoriamo ogni giorno per debellare il tracoma.

Puoi donare anche con Bonifico Bancario:

 

IBAN: 

IT23 R052 1601 6300 0000 0002 926

Credito Valtellinese, Milano

Causale: Web Tracoma

Crea una raccolta fondi su Facebook per CBM:

 

Per il tuo compleanno, ogni tua ricorrenza, quando vuoi puoi decidere di invitare i tuoi amici a sostenerci. È semplicissimo!

Crea ora la tua raccolta fondi su Facebook

Agevolazioni Fiscali

Le donazioni a CBM Italia Onlus in denaro (a esclusione di quelle in contanti) o in natura sono deducibili o detraibili fiscalmente.

Tutte le informazioni le trovi su Agevolazioni fiscali

Affidabilità e trasparenza

Siamo certificati dall’Istituto Italiano della Donazione per la gestione trasparente dei fondi raccolti. Leggi tutti i motivi per cui puoi fidarti di noi.

Donazioni sicure

Donare con carta di credito è semplice e sicuro. CBM Italia utilizza il sistema Banca Sella per offrire sicurezza nelle transazioni on-line.