Prevenzione e cura della cecità e delle altre disabilità visive

La maggior parte dei progetti che CBM sviluppa sono dedicati alla prevenzione e alla cura della cecità. Perchè? Essere cieco in un Paese povero del mondo significa essere condannato all’emarginazione, alla povertà e, spesso, alla morte.

 

 

Nel mondo le persone ipovedenti sono 285 milioni; di queste, 39 milioni sono cieche (dati OMS, 2011).

 

Il 90% delle persone non vedenti vive nei Paesi in Via di Sviluppo.

 

Eppure l’80% di tutte le disabilità visive possono essere evitate o curate.

 

Per questo vogliamo debellare le patologie che portano alla cecità: catarattatracoma, glaucoma, ipovisione, difetti refrattivi.

2.2corretta