Piede torto

Il piede torto è una malformazione congenita del piede, che impedisce un normale appoggio a terra.

Colpisce ben il 3-4 % dei bambini in tutto il mondo e, mentre nei Paesi occidentali viene curato tempestivamente, nelle aree più povere può portare a condizioni di forte disabilità.  

COSA FA CBM

  CBM sostiene progetti medici e riabilitativi rivolti soprattutto a bambini affetti da piede torto.  Laddove possibile, curiamo i neonati con il metodo Ponseti: una tecnica che, attraverso una particolare manipolazione e l’applicazione di “gessetti” appositamente modellati e cambiati con cadenza settimanale, corregge in maniera graduale la postura del piede, portandolo ad una posizione normale. Nel caso di bambini più grandi, invece, è necessario intervenire chirurgicamente. Dopo l’operazione chirurgica, i pazienti sono sottoposti a visite di controllo periodiche e a cicli di fisioterapia di durata variabile, a seconda delle necessità.      

COSA PUOI FARE TU