RBC – Riabilitazione su Base Comunitaria

E’ una strategia promossa dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) che sostiene la riabilitazione, la partecipazione e l’inclusione delle persone con disabilità nelle loro comunità di appartenenza.

Partecipare ad un progetto di Riabilitazione su Base Comunitaria significa mettere al centro le persone con disabilità e le loro famiglie, per superare insieme barriere fisiche e culturali; significa promuovere l’inclusione di queste persone permettendo loro di utilizzare servizi sanitari, educativi e sociali già esistenti all’interno della comunità.

Siamo impegnati a realizzare la Riabilitazione su Base Comunitaria in 4 ambiti di intervento: salute, educazione, mezzi di sostentamento, empowerment:

  • Salute: costruzione di ospedali, distribuzione di medicinali, prevenzione e cura delle malattie, formazione e riqualificazione professionale del personale locale, avvio di laboratori per la produzione di ausili e protesi
  • Educazione: istruzione di base per bambini e giovani con disabilità integrati con le scuole locali, inserimento lavorativo dei giovani disabili
  • Mezzi di sostentamento: formazione professionale e avviamento al lavoro, educazione formale e informale, fornitura di mezzi materiali e immateriali per l’avvio di attività economiche e sociali
  • Empowerment: accesso a servizi legali, di mutuo-aiuto, ricreativi per aiutare le persone con disabilità a diventare protagoniste della propria vita.

Ecco come lavorano gli operatori di comunità di CBM:

riabilitazione su base comunitaria