Il Gruppo Calabrese di Mercallo

A partire dal 2012 il Gruppo Calabrese di Mercallo (associazione di promozione della cultura calabrese nel varesotto) dedica l’annuale festa a Maria Raffaella Panza, una ragazza dagli occhi dolci e vivaci, che in quell’anno rimane vittima di un incidente stradale lasciando sotto shock parenti e amici.

 

L’intera comunità di Mercallo, in provincia di Varese, partecipa sinceramente al dolore della famiglia che, numerosa e unita, reagisce con grande forza.

 

La manifestazione del Gruppo Calabrese di Mercallo si svolge ogni anno in estate e trova un momento fondamentale dopo il tramonto, quando si ricorda simbolicamente Maria Raffaella: il cielo si riempie di decine e decine di lanterne.

 

Maria Raffaella era attenta alle necessità degli altri e generosa con le persone più bisognose, ma senza mai ostentarlo.

Solo dopo la sua scomparsa i genitori hanno saputo che era una sostenitrice di CBM e che aiutava tante persone all’insaputa di tutti, impegnando la sua paghetta settimanale.

Abbiamo incontrato i genitori, Cristina e Salvatore, la zia Assuan e tanti altri che ogni anno si danno da fare per la raccolta fondi. 

 

Grazie al Gruppo Calabrese di Mercallo da tutta CBM Italia per l’impegno e la generosità con cui ogni anno ricordate Maria Raffaella e sostenente le nostre iniziative per curare la cecità e le disabilità nei Paesi del Sud del mondo.

 

 

>>> Clicca qui per leggere tutta la storia di Raffaella <<<