Fundacion Vision

Paraguay,

Asunciòn

DESCRIZIONE DEL PROGETTO

Quest’anno CBM Italia sostiene un importante progetto di salute visiva in Paraguay, dove sono 70.000 le persone con disabilità visive. Tra gli adulti le principali cause sono la cataratta e l’ipovisione; uno dei principali ostacoli alla guarigione è l’elevato costo delle operazioni chirurgiche, che non tutti possono sostenere. Qui lavoriamo insieme alla Fundacion Vision, partner di CBM dal 2001, che da sola effettua la metà delle operazioni di cataratta di tutto il Paese ed è punto di riferimento per le cure oculistiche. Nel 2014 presso questa struttura sono state visitate oltre 80.000 persone con problemi alla vista; sono state eseguite 3.182 operazioni di cataratta e 1.934 operazioni agli occhi di altro tipo. La sede principale è ad Asunciòn, la capitale, le cliniche satelliti sono attive a Ciudad del Este e Coronel Oviedo; la Fundacion ha inoltre un programma di cliniche mobili che raggiungono tutte le aree del Paese, soprattutto quelle più povere. Il progetto che sosteniamo quest’anno rientra nel Programma Nazionale di prevenzione della cecità del Paraguay e include anche un programma di rafforzamento degli altri Istituti che lavorano nel settore della salute visiva. Il progetto prevede anche un programma di controllo della retinopatia del prematuro, in linea con gli obiettivi del Piano di Azione dell’OMS per la prevenzione della cecità. La retinopatia, che qui è prima causa di cecità tra i bambini, può colpire i neonati pretermine, con un peso inferiore ai 1.200 grammi, a causa di un’errata regolazione dell’ossigeno all’interno dell’incubatrice. La Fundacion Vision è l’unica di tutto il Paese a disporre di un macchinario (RET CAM) per la cura e prevenzione di questa malattia.

 

PARTNER LOCALE:

Fundacion Vision    

RISULTATI RAGGIUNTI

Nel 2016, come CBM Italia, abbiamo raggiunto i seguenti risultati:

– 2.550 persone operate di cataratta;

– 20.655 pazienti visitati  attraverso le cliniche mobili;

– 261 bambini affetti da Retinopatia del Prematuro seguiti e trattati nelle unità neo natali.