Campagna Globale Educazione
27 maggio 2016

CBM Italia sostiene la Campagna Globale per l’Educazione

CBM Italia conferma il suo impegno nel campo dell’educazione inclusiva e di qualità sostenendo da quest’anno la Campagna Globale per l’Educazione.

L’obiettivo è quello di ribadire il diritto a un’educazione equa, inclusiva, gratuita e di qualità per tutti, in linea con il quarto degli obiettivi di Sviluppo Sostenibile.

Il tema di quest’anno è Fund the Future- Education rights now, per chiedere ai governi di sostenere finanziariamente gli impegni presi in questo campo.

 

La Campagna Globale per l’Educazione riunisce dal 2002 associazioni della società civile, ONG, educatori e insegnanti, attraverso la mobilitazione di idee, risorse e iniziative, come la Global Action Week, che si è appena conclusa in Italia e in oltre 100 Paesi.

CBM Germania è parte attiva della campagna a livello globale dal 2013.

 

 

Nel mondo ancora oggi 57 milioni di bambini non vanno a scuola. Di questi, 1 su 3 ha una disabilità: questo significa che almeno 19 milioni di bambini e bambine con disabilità non hanno accesso all’istruzione.

 

CBM è impegnata nel mondo attraverso la sua rete di associazioni nazionali, uffici regionali e partner locali per promuovere attività nelle scuole, e con le istituzioni e per lanciare un messaggio di inclusione nell’educazione.

 

CBM ribadisce l’importanza di sostenere e promuovere un’educazione inclusiva attraverso:

 

  • Creazione di sistemi educativi inclusivi per ridurre il gap in termini di educazione per i gruppi più vulnerabili (tra cui donne e persone con disabilità);
  • Attuazione di un sistema di raccolta dati e di analisi specifico per bambini con disabilità, ora esclusi dal sistema scolastico con indicatori specifici che misurino il grado di inclusione;
  • Formazione di insegnanti sull’educazione inclusiva per bambini con disabilità, assicurando competenze specifiche per tipologia di disabilità;
  • Creazione di infrastrutture scolastiche e produzione di materiale educativo specifico per studenti con disabilità.

 

 

Clicca qui per maggiori informazioni