1 aprile 2019

Disabilità e inclusione in mostra a Roma

In occasione dell’uscita di “Anna dei Miracoli”, il nuovo libro di Ana Juan nonché terzo libro della collana CBM #logosedizioni, sarà inaugurata a Roma, presso l’Instituto Cervantes, la mostra MILAGROS (MIRACOLI).

La mostra, ospitata presso la Sala Dalì dal 4 aprile fino al 4 maggio 2019, comprende le 23 tavole originali di Ana Juan realizzate per il libro “Anna dei Miracoli” e le 24 tavole originali di Roger Olmos realizzate per il libro “Lucia”.
Entrambi i libri fanno parte della collana editoriale CBM #logosedizioni, inaugurata con “BLIND” di Lorenzo Mattotti nel 2017. Una collana nata per sensibilizzare adulti e bambini sui temi della disabilità, dell’empatia e dell’inclusione, utilizzando il linguaggio dell’arte di illustratori professionisti come strumento di racconto.

“Anna dei miracoli” Ana Juan, illustratrice spagnola di fama internazionale, racconta la storia di Helen Keller e Anne Sullivan, rivisitando nel suo personalissimo stile la classica dicotomia tra buio e luce.
Quella di Helen Keller e Anne Sullivan è una storia vera. Nata a Tuscumbia, in Alabama, nel 1880, a due anni Helen contrae una violenta malattia che la lascia cieca e sorda. Isolata e frustrata, la bambina cresce capricciosa e violenta finché, grazie all’aiuto di Anne, impara a comunicare, a leggere e a scrivere, fino a diventare la prima persona sordocieca a laurearsi, e poi scrittrice, attivista e insegnante.

Parte del ricavato andrà a sostegno dei progetti di CBM nei Paesi del Sud del mondo.

Scopri di più sull’evento