Mese della Vista
10 ottobre 2017

12 ottobre Giornata Mondiale della Vista: CBM lancia la campagna “Fermiamo la cecità. Insieme è possibile”

Il 12 ottobre in tutto il mondo si celebra la Giornata Mondiale della Vista,

un’occasione importante per puntare l’attenzione sul fatto che nel mondo sono 253 milioni le persone con disabilità visive. 36 milioni di queste sono cieche, come rivela uno studio recente (Lancet, 2017).

 

Quasi il 90% di loro vive nei Paesi del Sud del mondo.

 

Una vera e propria “emergenza invisibile“, che CBM quest’anno vuole portare all’attenzione dell’opinione pubblica attraverso la campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi “Fermiamo la cecità. Insieme è possibile“.

 

Il nostro obiettivo è salvare dalla cecità 2,5 milioni di uomini, donne e bambini in Africa, America Latina e Asia, attraverso 37 progetti di prevenzione e cura della cecità in 17 Paesi: Etiopia, Kenya, Madagascar, Repubblica Democratica del Congo, Rwanda, Sud Sudan, Tanzania, Uganda, Zambia, India, Nepal  Territori Palestinesi, Vietnam, Bolivia, Brasile, Colombia, Paraguay.

 

Sono tante le iniziative di sensibilizzazione e raccolta fondi con cui è possibile sostenere la campagna:

 

  • SMS solidale: dall’1 al 16 ottobre inviando un SMS  o con una chiamata da rete fissa al numero 45545 sarà possibile donare 2 euro che contribuiranno a sostenere i nostri progetti di lotta alla cecità nei Paesi del Sud del mondo
  • Bontà in vista: nei weekend 14-15, 21-22 e 28-29 ottobre  i volontari di CBM saranno nelle principali piazze italiane per distribuire le confezioni di croccanti artigianali prodotti dall’Azienda AutoreChocolate
  • il libro BLIND dell’artista Lorenzo Mattotti, che con le sue visionarie immagini ha raccontato il ritorno alla luce che vivono milioni di persone cieche aiutate ogni anno da CBM. Parte dei ricavati della vendita del libro andrà a sostegno di CBM.