#iopedaloconCBM
12 luglio 2017

Il nuovo progetto di CBM tutto su due ruote

«L’opinione comune vuole che pedalando si generi energia che accende le luci di una bicicletta attraverso la dinamo. Ma se vi dicessimo che da oggi si può pedalare per illuminare qualcosa di più grande come gli occhi di un bambino?»

 

Sono ormai molti anni che noi di CBM Italia Onlus siamo vicini al mondo della bicicletta. Perchè?

Usare la bicicletta non significa solo fare una scelta sostenibile nella nostra quotidianità, ma in molti dei Paesi del Sud del mondo in cui siamo presenti e operiamo, è spesso l’unico mezzo con cui raggiungiamo i villaggi più isolati. La bici ci serve infatti per arrivare nelle case delle persone che avranno bisogno delle nostre cure e che altrimenti non riuscirebbero a riceverle.

 

Da qui nasce l’idea di lanciare una nuova sfida: pedalare per ridare la vista a bambini che vivono a tanti chilometri di distanza da noi!

 

#iopedaloconCBM significa che ognuno di noi, semplicemente macinando chilometri, può donare interventi chirurgici che cambieranno la vita di molti bambini ciechi.

Pedalando, ogni ciclista, potrà dare il via a una raccolta fondi coinvolgendo amici, parenti, colleghi, insomma proprio tutti: l’obiettivo è davvero semplice, far corrispondere ad ogni chilometro del tragitto 1€ di donazione.

 

I primi a raccogliere la sfida sono stati Lorenzo e Marcello, che sono partiti da Milano il 13 di luglio e sono arrivati a Cesenatico il 15, percorrendo 370km in tandem. Per sostenerli, clicca qui: https://www.cbmitalia.org/ilduotandem-cbm/

 

E poi c’è Laura, che di chilometri invece ne percorrerà 1000, con partenza il 28 luglio sempre da Milano e con arrivo a Parigi undici giorni dopo. Per sostenerla, clicca qui: https://www.cbmitalia.org/milano-parigi/

 

E perchè allora non essere tu il prossimo pedalatore?

Chiamaci allo 0272093670 – Whatsapp 3925297380 – volontari@cbmitalia.org