Progetti
2 ottobre 2018

Al via 3 nuovi progetti. Un unico obiettivo: vedere.

Al via nel mese di ottobre tre nuovi progetti di prevenzione e cura delle malattie della vista. Vogliamo portare cure ai bambini, agli anziani e permettere ai medici di operare sempre più persone.

 

In Bolivia, nel Municipio di El Alto, un’area molto povera e densamente abitata, porteremo screening oculistici nelle scuole a 9.000 persone, soprattutto bambini, e visite specialistiche a 1.720 persone; distribuiremo oltre 1.000 occhiali da vista e realizzeremo 200 chirurgie della cataratta. 

 

Poter curare sempre più persone è anche l’obiettivo che vogliamo raggiungere in Kenya, attraverso la costruzione di una nuova sala operatoria all’Ospedale Sabatia di CBM, che ogni giorno accoglie 200 pazienti. 

Qui ogni anno vengono realizzate 4.000 operazioni chirurgiche, soprattutto di cataratta, ma l’attuale sala operatoria non è sufficiente. La nuova sala, con quattro tavoli operatori, consentirà di operare quattro persone alla volta e consentirà inoltre ai giovani chirurghi che si stanno specializzando di assistere alle operazioni.

 

Prendersi cura della vista per CBM significa anche prevenire malattie che nei Paesi Occidentali non esistono più, le Malattie Tropicali Neglette. Tra queste la cecità fluviale in Sud Sudan (detta oncocercosi), dove tra ottobre e novembre distribuiremo antibiotici a 433.000 persone nello Stao di Jubek. La metà di loro sono bambini.

Un impegno che si rinnoverà nel prossimo anno con una nuova distribuzione di massa di antibiotici per prevenire la cecità fluviale e la filiarasi linfatica, malattia infettiva, nelle zone del Paese dove queste due malattie sono endemiche.