Varie
18 agosto 2014

Diagnosi di una nuova Speranza

La casa si Sajana si trova nel distretto nepalese di Makwanpur, dove CBM sostiene un programma di Riabilitazione su Base Comunitaria.

Dopo aver ricevuto la segnalazione del caso di Sajana, gli operatori CBM hanno dovuto intraprendere un lungo viaggio per raggiungere lei e la sua famiglia, prima in autobus poi a piedi. I genitori di Sajana hanno accolto la visita con gioia.

Le parole degli operatori, una volta visitata la bambina, hanno riacceso la speranza nella vita di Sajana, che sembrava destinata all’emarginazione e al dramma della disabilità. Sajana può essere operata e, dopo un adeguato programma di fisioterapia e riabilitazione, potrà tornare a camminare.

La cura, passo dopo passo

Il programma per curare Sajana dal piede torto bilaterale si dividerà in più fasi: nella prima sarà operata a un piede e poi, qualche mese dopo, anche all’altro piede. Tra un’operazione e l’altra, verrà seguita dai fisioterapisti e le verrà fornita una scarpa ortopedica fatta su misura per lei.

Nell’arco di un anno questa bellissima bambina sarà in grado di camminare e di tornare alla sua amata scuola.

Sì, Sajana verrà operata dai medici CBM, verrà seguita passo a passo da fisioterapisti e operatori di comunità, verrà sostenuta da tutte le madrine e i padrini CBM come te. Grazie per aver scelto di far parte di questa grande famiglia, pronta a fare di tutto per il futuro di Sajana e di tanti bambini disabili bisognosi di cure come lei.