4 febbraio 2019

Bolivia: aver cura della vista significa costruirsi un futuro

Il Dipartimento di Cochabamba è uno dei più carenti di servizi educativi della Bolivia: sono moltissimi i bambini che non vanno a scuola. La situazione è ancora più grave per i bambini con disabilità: solo il 38% di loro va a scuola.

Proprio qui nel giugno scorso è partito un nuovo progetto di CBM con il sostegno dell’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo, in collaborazione con Fondazione Don Gnocchi e VIS. Partner locale è l’Organizzazione Fundasil. Obiettivo del progetto è promuovere l’inclusione scolastica e la salute dei bambini con disabilità, soprattutto visiva, particolarmente importante per l’apprendimento scolastico. Vogliamo raggiungerlo attraverso diverse attività sul territorio: screening visivi nelle scuole, formazione di operatori sanitari sulle tematiche della vista, formazione di insegnanti sui temi dell’inclusione, cura e riabilitazione della vista, distribuzione di ausili.

Tra giugno e ottobre scorso 1.118 bambini hanno ricevuto screening visivi nelle scuole; di questi 351 nella scuola Divino Niño.