1 / 1

Progetto a cura del Lions Club International con il coinvolgimento del Comune di Padova, l’Associazione Ciechi e Ipovedenti, l’Università, l’Osservatorio Astronomico, l’Azienda Ospedaliera, l’USL, l’ARPAV, e le Associazioni Astrofili.

In occasione della giornata mondiale Lions per la Vista il Lions Club International di Padova organizza un evento per sensibilizzare le persone sul tema della vista e, più in generale, su come percepiamo il mondo che ci appartiene.

Un percorso che accompagna il visitatore verso una comprensione più ampia del concetto di visione e di lucedell’intuizione e della consapevolezza. Il percorso, partendo dall’entrata principale, si sviluppa in senso antiorario seguendo il perimetro del Salone, con la realizzazione di 18 stand ed una serie di pannelli che illustreranno i contenuti del messaggio culturale della manifestazione. Uno spazio sarà dedicato ai cani guida di dare dimostrazione delle loro abilità nell’accompagnare i non vedenti. Infine, il grande pendolo di Faucault, restaurato per l’occasione, simbolo delle conquiste dell’intelligenza umana, ovvero della luce della mente, concluderà il percorso.

Noi di CBM Italia saremo presenti con la mostra “Blind Rwanda. Back to light”.
Le tavole fotografiche ci porteranno in Rwanda, alla scoperta di una storia che è l’emblema delle tante storie che ogni giorno incontriamo lavorando nei Paesi del Sud del mondo. Conosceremo François e Xavela, due bambini ciechi a causa della cataratta. Li seguiremo nella loro quotidianità e li accompagneremo nel passaggio dal buio alla luce.

{{ errors.first('firstname') }}
{{ errors.first('lastname') }}
{{ errors.first('email') }}