San Valentino
23 gennaio 2015

A San Valentino fai vedere il tuo amore con il braccialetto solidale Cruciani.

Un progetto con Alice Agnelli “Gipsy in the Kitchen”.

 

Per San Valentino Cruciani ha realizzato in esclusiva per CBM Italia una linea di braccialetti solidali impreziositi da un punto luce Swarovsky. Il famoso marchio di braccialetti in pizzo macramè ha scelto di interpretare la mission di CBM con una linea che simbolicamente rappresenta il lavoro dei nostri oculisti: ridare la vista a migliaia di bambini e persone nei Paesi più poveri del mondo.

 

Quando gli amici di CBM mi hanno chiesto di sostenere un progetto per ridare la vista ai bambini che ne hanno bisogno l’ho accolto con grande entusiasmo – ha detto Alice Agnelli, founder & CEO di Gipsy in the Kitchen e protagonista della campagna stampa di CBM – Con il mio magazine online riesco a esprimere la passione per la cucina, il viaggio e prende forma la mia idea di amore, un amore che non è rivolto solo ai miei affetti ma abbraccia tutti i bambini che hanno bisogno di un’operazione chirurgica per tornare a vedere.”

 

Alice ha scelto di sostenere CBM e promuovere i braccialetti solidali di CBM con una modalità del tutto originale coinvolgendo la sua community. Dal 28 gennaio al 5 febbraio le follower di Gipsy in the Kitchen saranno invitate a pubblicare su instagram ogni giorno una fotografia sempre nuova che rappresenti #ilregalopiùbello.

 

Le immagini più significative verranno scelte da Alice e CBM.

Le autrici di queste foto saranno invitate, martedì 10 febbraio, a vivere un’esperienza speciale a #casa_cbmitalia: potranno conoscere i progetti di lotta alla cecità di CBM e scoprire i segreti della cucina di Alice.

 

E questo è solo l’inizio dell’avventura, quindi continua a seguirci!

 

 

Nel frattempo ti sveliamo alcune immagini di Alice e Alessandro dal backstage #ilregalopiùbello di San Valentino.