Il libro “Lucia”

Cosa immagina e cosa sogna una bambina che non vede?

 

Roger Olmos, illustratore spagnolo di fama internazionale, lo racconta con arte e grande poesia nel libro illustrato “Lucia”.

 

Lucia è una bambina cieca e come tutti i bambini della sua età ogni mattina si sveglia, fa colazione ed esce di casa per andare a scuola. A differenza dei suoi coetanei però il suo percorso quotidiano si trasforma in un viaggio straordinario, un’esplosione di colori e di emozioni che nascono a partire dai suoni e dagli odori che la circondano.

Nel suo mondo i sentimenti diventano protagonisti in modo spontaneo e naturale, senza condizionamenti o pregiudizi. Nel mondo di Lucia tutto prende forma e si ritrasforma, liberamente.

 

Attraverso l’emozionante interpretazione artistica di Roger Olmos, CBM e #logosedizioni si propongono ancora una volta di raccontare attraverso la bellezza dell’arte ciò che solitamente non è considerato bellezza: il buio della cecità e della disabilità.

“Lucia” è ora disponibile sul nostro sito:

Puoi trovare “Lucia” anche presso le principali librerie di tutta Italia o sui siti ibs.it e libri.it

 

Parte dei ricavati della vendita sarà devoluta a CBM Italia Onlus a sostegno dei nostri progetti di lotta alla cecità nei Paesi più poveri del mondo.

Copertina del libro LUCIA di Roger Olmos

Roger Olmos è nato a Barcellona nel 1975, e si è avvicinato al mondo dell’illustrazione fin da bambino.

Al termine degli studi, dopo un apprendistato come illustratore scientifico, si iscrive alla scuola di arti e mestieri Llotja Avinyò, per poi dedicarsi all’illustrazione di libri per ragazzi. Nel 1999 viene selezionato alla Bologna Children’s Book Fair, e lì conosce il suo primo editore. Da allora ha pubblicato oltre una cinquantina di titoli con una ventina di case editrici spagnole e internazionali.

Ecco alcune delle illustrazioni presenti nel libro: